PFAM 2019

” Un tralcio di legno, a forma di V (o di Y dalla “zampina” corta), tenuto ben saldo nelle mani dal rabdomante, improvvisamente, inizia a torcersi: la sua punta ruota decisa, dirigendosi verso l’alto o verso il basso, come fosse dotata di vita propria o attratta da una forza occulta.
In realtà, esattamente in quel punto scorre una vena di acqua sotterranea…”

Di rabdomanzia si parlerà sabato 9 novembre a Berceto (PR) in occasione del Piccolo Festival dell’Antropologia della Montagna (9-10 novembre giunto alla IV Edizione. La rassegna quest’anno tratterà di un tema importantissimo: l’acqua.

“Il senso dei cercatori d’acqua. Un work in progress sulla rabdomanzia” sarà l’intervento di Luca Bertinotti (Associazione ‘9cento).

Vi aspettiamo numerosi (anche se non siete rabdomanti) !

Qui sotto il programma dell’intero evento: