Luca Bertinotti

Nato a Pistoia nel 1974, laureato in Medicina e Chirurgia, lavora presso l’Ospedale pubblico della sua città. Ha visitato vari paesi esteri, prediligendo la fotografia di paesaggio e di viaggio. Da qualche anno ha spostato il suo interesse verso la “fotografia dell’abbandono” (esplorazioni urbane ed extraurbane alla ricerca e allo studio fotografico di costruzioni dismesse; ricerca e catalogazione dei ‘paesi fantasma’). In merito al tema è autore del saggio breve: L. Bertinotti, Da borghi “dimenticati” a borghi “ritrovati”, Dialoghi Mediterranei, Periodico bimestrale dell’Istituto Euroarabo di Mazzara del Vallo, 1-2018, ISSN 2384-9010 (on line).
Infine, più di recente si è dedicato ad un ambito di ricerca fotografica maggiormente collegato alle proprie radici e alla storia della sua terra. La nascita dell’Associazione ‘9cento, gli ha consentito di coniugare efficacemente la passione fotografica con lo studio storico-culturale e sociale, grazie alla nascita di numerosi progetti di ricerca attualmente in fieri e alcuni già pronti per la divulgazione. Un altro link qui.
È autore del primo libro promosso dall’Associazione ‘9cento:
Bertinotti L. Le Croci del Mistero. Origine, sviluppo e declino delle croci della Passione, Gli Ori, 2015.
Alcune sue opere fotografiche sono state, infine, pubblicate in vari testi:
L. Dominici, P. Cappellini, Paradisi e incanti. I giardini storici della provincia di Pistoia, Giorgio Tesi Editrice, 2014.
GC. Romby, Pievi, chiese e devozioni nel Montalbano, Gli Ori Editore, 2015.
J. Cassigoli, G. Farinelli, La Via Romea Imperiale. Mantova, Modena e Pistoia sulla strada dei sovrani germanici, Settegiorni Editore, 2015.
V. Becagli, Dal termometro alla risonanza magnetica. Storia e funzionamento dei più importanti strumenti della medicina, Settegiorni Editore, 2015.
È socio fondatore e Presidente dell’Associazione ‘9cento.