Paolo Nesti

È nato e vive a Pistoia, al cui passato è legato da un affetto profondo. Laureato in Scienze Naturali, oltre alla produzione di ricerche e di articoli di carattere scientifico, da vari anni si occupa di personaggi, luoghi, avvenimenti che hanno caratterizzato la cittadina toscana, riportandone alla luce e narrandone le molte eccellenze, oggi spesso trascurate. Ha pubblicato numerosi saggi in varie riviste di storia locale e non solo. Insieme a Giancarlo Niccolai, ha scritto Un’epidemia dimenticata. La spagnola a Pistoia (I.S.R.Pt Editore; 2006). È autore di Tra vita, regime e cucina. A Pistoia come in Italia (Settegiorni Editore, 2010); Pistoia e i suoi mercati. I vitelli, il loro commercio, la loro macellazione (I.S.R.Pt Editore; 2013); Archibuseria pistoiese. Maffio Archibusiere del XVI sec. e la sua fabbrica di Candeglia (I.S.R.Pt Editore; 2015); Pistoia tra il 1915 e il 1918. La città e la sua gente durante la grande guerra(Associazione ‘9cento, 2017); C’era una volta il ramaio (Associazione ‘9cento, 2018).